News

William Griffini

Gesti che fanno la differenza

Alla Fanciullezza abbiamo la fortuna di poter contare su alcuni amici che sono sempre al nostro fianco nella battaglia a sostegno dei bimbi e dei ragazzi ospiti dei nostri servizi. E in questi ultimi giorni ne abbiamo avuto due significative

Inserimento nido

L’inserimento al nido, un rito che coinvolge tutta la famiglia

L’ambientamento di un nuovo bambino all’asilo nido è un momento particolarmente delicato. E, emotivamente, molto intenso. In fondo si tratta della prima situazione di reciproco distacco tra le famiglie e i loro bambini e costituisce, per questi ultimi, un’occasione per

Frutta e verdura

L’arcobaleno delle vitamine, un percorso educativo tra gusti e colori

Un’occasione ghiotta per fare amicizia con tutti quei frutti e quelle verdure che di solito i bambini poco apprezzano, ma che sono fondamentali per una crescita sana ed equilibrata. Si potrebbe descrivere così “L’arcobaleno delle vitamine”, l’appuntamento che si è

Murales

Tra favole e giochi, al nido la creatività è un valore

Il calendario dell’asilo nido “Il gioco del mondo” è sempre più ricco di eventi, attività e laboratori ricreativi ed educativi, che mirano all’espressione libera e individuale dei bambini, nonché alla cura delle relazioni con le famiglie. Iniziative di diverso tipo

Arteterapia

La creatività è una cura

L’arteterapia è una tecnica terapeutica in grado di potenziare l’espressività individuale delle emozioni attraverso un linguaggio di tipo artistico, grazie alle molteplici forme che l’arte può assumere. Sarebbe infatti più opportuno parlare di artiterapie, poiché ogni espressione artistica è un

L'orto dei più piccoli

Il Gioco del Mondo e le famiglie: crescere insieme in armonia

Il Gioco del Mondo è un asilo a porte aperte. È possibile visitare tutto l’anno la struttura fissando un appuntamento con la Responsabile: l’intento è quello di agevolare le famiglie che vogliono conoscere l’offerta educativa del nido e ricevere informazioni

Gabriella Confalonieri

Educare è dare e ricevere

Da quanto fai parte de La Fanciullezza? «Sono arrivata nel 1988 come educatrice nella comunità educativa dei più piccoli, mi occupavo quindi di bambini dai 3 anni ai 10 anni. Ricordo che quando arrivai ci volle un po’ per entrare

Povertà Educativa 2

I servizi de La Fanciullezza contro la povertà educativa

Solo da pochi anni si sono accesi i riflettori sulla questione della povertà educativa, un problema che interessa circa 1,2 milioni di bambini e adolescenti che non hanno modo di partecipare alle attività necessarie alla loro crescita e alla loro

La povertà educativa

Il futuro negato

Che cos’è la povertà educativa? La povertà educativa è la condizione che impedisce a bambini e ragazzi di accedere ad attività e servizi che permettono di scoprire attitudini e talenti, sviluppando così a pieno le loro capacità. Negli ultimi anni

Valentina Di Maria

Valentina Di Maria: “Educare è un viaggio”

Da quanto fai parte de La Fanciullezza? «Collaboro con La Fanciullezza dal 2008, con una pausa di 4 anni nella quale mi sono occupata dello sviluppo dell’autonomia nei bambini e ragazzi affetti dalla Sindrome di Williams, una sindrome genetica rara

Marchio di qualità

Un importante riconoscimento al servizio educativo offerto da La Fanciullezza. Il 18 gennaio scorso, infatti, la divisione italiana del gruppo Bureau Veritas ha ufficializzato l’assegnazione della certificazione ISO 9001:2015 alla nostra Onlus. Si tratta di un provvedimento molto significativo, perché

Gioia e condivisione: il Natale a La Fanciullezza

Il 12 dicembre scorso amici, sostenitori, educatori e ragazzi che vivono o hanno vissuto presso la struttura in via Bixio hanno riempito di voci e risate la palestra della Onlus addobbata con cura in occasione della tradizionale festa natalizia, tra

Livia Patti

Essere volontari: intervista a Livia Patti

Livia, che cosa significa per te essere una volontaria? «Esserlo è il mio modo per continuare a rendermi utile. Sono un’insegnate di lettere in pensione per cui ho avuto sempre a che fare con i ragazzi; un lavoro che amavo

Ginevra Morali

Educare è una missione

Ginevra, da quanto fai parte del team di Punto&Virgola e di cosa si occupa il Centro? «Da 15 anni. Punto&Virgola si occupa di promuovere il protagonismo giovanile e prevenire il disagio nell’ottica della ricombinazione sociale. Il nostro mandato è quello

Esterno asilo

Crescere è il gioco più bello che ci sia

Sono 26 i bimbi che in una tiepida mattina di settembre hanno varcato le soglie dell’Asilo nido “Il gioco del mondo” che li accoglierà fino al termine dell’anno educativo facendoli sentire come a casa. E proprio questa continuità affettiva e

Chiara Orlandi

Ascoltiamo le nostre emozioni

Per tanti ragazzi le Comunità Educative della Fanciullezza hanno rappresentato e rappresentano, in tutto e per tutto, una casa. Un luogo protetto dove ritrovare l’intimità della dimensione familiare. Ma La Fanciullezza rappresenta comunque una soluzione temporanea: è un luogo di

Nido

Al nido i bambini fanno festa

È arrivata l’estate. Come di consueto, tanti ragazzi festeggiano la fine dell’anno scolastico e l’inizio della stagione calda. Anche per i bambini dell’asilo nido ‘Il Gioco del Mondo’ l’anno educativo è volto al termine: un anno intenso, ricco, prezioso. Insomma,

Citi Italia si impegna per i nostri ragazzi

Era già successo due anni fa, e anche allora fu una giornata speciale, rimasta nella memoria di chi vi aveva preso parte. Talmente speciale che, il 26 maggio scorso, c’è stato il bis: i cancelli della Fanciullezza si sono aperti

La nostra casa

Una vita normale. Può sembrare una cosa scontata, ma per molti, purtroppo, non lo è, e noi della Fanciullezza lo sappiamo bene. Tanti dei ragazzi che ospitiamo nelle nostre comunità educative non hanno avuto la fortuna di trascorrere un’infanzia serena.

Quattro passi fra le comunità

“Ci vogliono le mani per costruire un’abitazione, ma solo il cuore può costruire una casa”. Non si sa con certezza chi sia l’autore di questa citazione, ma di sicuro ha colto nel segno: prima che di pareti, mobili ed elettrodomestici,

‘Il Gioco del Mondo’ apre le sue porte

Sono giorni importanti per molti genitori milanesi (e non solo). Il 20 febbraio scorso, infatti, Palazzo Marino ha aperto ufficialmente le iscrizioni per gli asili nido, le sezioni primavera e le scuole dell’infanzia comunali, un passaggio chiave per chi sta

Anna e Marco. La vita riparte

La voce di Antonio Gargiulo ci racconta la vicenda di due adolescenti come tanti, che vivono le sensazioni tipiche della loro età. A guidarli in questa particolare fase, gli educatori della Fanciullezza, dove i due si sono conosciuti dopo alcuni

Il Natale in Fanciullezza è…

Allegria, condivisione, gioia, incontri, famiglia, divertimento. Sono solo alcune delle parole usate dagli amici della Fanciullezza per descrivere la festa di Natale che si è svolta lunedì 18 dicembre, nella palestra della sede di via Bixio. Un appuntamento ormai tradizionale,

Corriere

Sul Corriere della Sera la storia di Alice

Chi ha partecipato all’evento “La Fanciullezza si racconta”, che si è svolto il 10 ottobre scorso nella sede di via Nino Bixio, ricorderà di certo la vicenda di Alice. L’ha raccontata, con l’intensità di cui è capace, l’attore Antonio Gargiulo

La Fanciullezza si racconta

“Alice ha pochi anni, tre fratelli. È avvolta in una coperta, in braccio a un poliziotto con gli occhi lucidi, che le ha comprato un pupazzetto e la stringe forte. Lui gigantesco. Lei fragilissima e spaventata”. Comincia così la storia

È online il primo spot targato Fanciullezza

Un giovane tecnico sta riparando l’impianto elettrico in casa di un’anziana signora. Qualche istante, un po’ di lavoro e il guasto è riparato: nell’appartamento è tornata la corrente. L’elettricista saluta la donna, che gli sorride riconoscente, e si rituffa in

I nostri anni alla Fanciullezza

La storia di Luwam e di Abiel potrebbe essere la storia di tanti ragazzi come loro che sono transitati in Italia in questi anni. Ragazzi che hanno avuto la fortuna di incontrare sulla loro strada qualcuno che li ha supportati

Caso Novelli: il Tribunale dà ragione alla Fanciullezza

Potrebbe capitare, navigando su Internet, di trovare un riferimento alla Fanciullezza e a una brutta vicenda giudiziaria datata 2013. Purtroppo è tutto vero. Per fortuna da allora è tutto cambiato. Vi raccontiamo come è andata, perché nessuno possa avere dubbi

Italia ed Egitto, oltre le barriere

Alla Fanciullezza è andato il ringraziamento del console egiziano, che ha espresso il desiderio di incontrare i ragazzi che, grazie all’associazione, hanno trovato un loro posto nella società italiana Lunedì 20 marzo la Fanciullezza è stata sede di un’importante visita

Agenzia di comunicazione